Oltre ogni limite

Pubblicato il 04 Lug 2013 in Drammatico

Oltre_ogni_limite_1986Marjorie, una giovane donna piacente, tornando a casa con la sua macchina fa uno spiacevole incontro: un individuo mascherato, minacciandola con un coltello, vorrebbe violentarla ma lei, pur terrorizzata, riesce a sfuggirgli. Purtroppo nelle mani del maniaco sono rimasti i suoi documenti, quindi l’uomo sa tutto di lei, può ritrovarla subito. Comincia per la donna l’incubo: la polizia, a cui disperata si è rivolta, non può fare nulla per proteggerla. Allora Marjorie pensa di procurarsi una pistola: si reca nella casa di campagna delle sue amiche Pat e Terry per non essere sola. Ma una mattina, mentre le due ragazze sono al lavoro, Marjorie si vede presentare un giovanotto dall’aspetto poco rassicurante, tenta di cacciarlo via ma Joe, è questo il suo nome, è proprio il criminale che ha tentato di violentarla giorni prima ed è tornato per mettere in atto le sue losche intenzioni. Marjorie è sconvolta, si vede perduta, completamente in balia del maniaco. L’uomo inizia a torturarla, ad umiliarla e a spaventarla in ogni modo. E’ un’atmosfera di perversione e di violenza: il pazzo incalza sempre più. La donna è allo stremo delle forze: ad un certo punto ella riesce ad afferrare un potente insetticida e a spruzzarlo negli occhi di Joe. E’ un attimo, l’uomo è in difficoltà e lei ne approfitta. Lo colpisce ripetutamente e lo lega impedendogli di muoversi e di farle ancora del male. Joe è un uomo dalla doppia personalità: è un esemplare padre di famiglia per tutti, ma è anche un maniaco sessuale pericolosissimo. Marjorie è determinata ad ucciderlo poiché sa che denunciandolo e consegnadolo alla polizia non risolverà nulla; infatti la legge con questi criminali è troppo permissiva. Quando ritornano Pat e Terry trovano l’uomo pieno di lividi e al limite della sopravvivenza e Marjorie che sembra impazzita ed intenzionata a seppellirlo vivo. Le due ragazze tentano di dissuadere l’amica dal compiere un gesto così orrendo e provano pietà per Joe: soprattutto Terry è sconvolta poiché, anche lei anni prima, si è trovata in una situazione analoga a quella di Marjorie in quanto è stata vittima di uno stupro ad opera di un individuo che non potè però mai denunciare. Joe intanto con sorprendente abilità ed astuzia cerca di ingraziarsi prima Terry calunniando l’amica Marjorie, poi di convincere della sua assoluta innocenza anche Pat che per la sua professione di assistente sociale è sempre disposta a dare fiducia alla gente, infine tenta di far venire scrupoli religiosi alla stessa Marjorie dicendole inoltre che con la legge sarà lei a pagare per tutti. A questo punto Marjorie con un gesto di assoluta disperazione, si avvicina a Joe e, puntandogli energicamente un coltello alla gola, lo costringe brutalmente a confessare il tentativo di violenza nei suoi confronti. Ed ecco che Joe crolla definitivamente; confessa tutto, anche precedenti stupri a giovani donne da lui poi brutalmente uccise. L’incubo terrificante è finito: Pat e Terry stravolte si recano alla polizia per denunciare lo psicopatico-assassino reo confesso lasciando Marjorie accanto all’uomo che ormai non le fa più alcuna paura.

Versione: DVDRip – Qualità: A.10 – V.10