Il passato è una terra straniera

Pubblicato il 18 Dic 2008 in Drammatico
Filmato SD
Trailer


Giorgio ha ventidue anni e una vita normale. Studente di legge esemplare e fidanzato annoiato di Giulia, incontra Francesco, baro professionista che gioca pesante con le donne e le carte. Francesco, soccorso da Giorgio durante una rissa, invita lo studente al tavolo da gioco, rivelandogli molto presto i trucchi del mestiere. Diverse partite di poker dopo, i due ragazzi accumulano denaro e frustrazione per quella provincia, Bari, che comincia a sembrargli troppo stretta. Allontanatosi dalla famiglia e trascurati gli esami, Giorgio sviluppa una preoccupante dipendenza da Francesco che lo condurrà a Barcellona e verso un abisso di violenza e perdizione.
Il nuovo film di Daniele Vicari è la trasposizione “quasi fedele” del romanzo omonimo e celebre di Gianrico Carofiglio, magistrato e scrittore barese. I romanzi di Carofiglio abitano un contesto regionale preciso e i suoi personaggi, l’avvocato penalista Guido Guerrieri, il baro Francesco e lo studente Giorgio, diventano inseparabili dal loro ambiente. La localizzazione dei suoi “gialli” sembra inversamente proporzionata all’importanza della ricerca del colpevole: non contano più il “chi”, il “come” e il “perché”, lo scrittore si concentra soprattutto sul “dove”. Un dove, la città e i suoi luoghi, che Vicari non riesce a tradurre. L’occhio del regista si posa su Bari in modo folkloristico per ottenere dalla città caratteristiche di riconoscibilità immediata. Vicari, smarrendo il “corpo della città” sotto la musica incessante e dietro i colori al neon, non è in grado di approcciare quello degli attori, rounders improbabili in attesa di mostrare il loro vero volto. Fonte Trama

Versione: DVDRip – Qualità: A.10 – V.10

Streaming:
Nowvideo: Parte 1Parte 2
PutLocker Parte  1 Parte 2

Download:
Bitshare Parte1 Parte2