Dracula cerca sangue di vergine… e morì di sete!!!

Pubblicato il 04 Giu 2013 in Commedia

8032706211284Il conte Dracula (Udo Kier) è ormai in fin di vita perché gli manca il nutrimento, cioè il sangue di vergini. Ritenendo che in Italia se ne possa trovare a profusione – è la terra del cattolicesimo, le vergini dovrebbero abbondare – il conte vi si reca. Naturalmente scoprirà che le cose non stanno così. È il secondo film della bizzarra accoppiata (l’altro è #Vedi#Il mostro è in tavola… barone Frankenstein), realizzata in Italia da Paul Morrissey con il coinvolgimento di Antonio Margheriti. A mio avviso, è il migliore dei due, più divertente e, a suo modo, compatto. Udo Kier è grandissimo nella parte di un Dracula malato e perverso (che vomita, quando beve sangue di una non vergine), attorniato da un cast stellare che comprende, oltre al consueto (nei film di Morrissey), ineffabilmente inespressivo, Joe Dallesandro, un divertito Vittorio De Sica, Roman Polanski in un bel cameo, Milena Vukotic e un bel gruppo di bellezze loca li tra cui Stefania Casini e Silvia Dionisio. Naturalmente, tutto si regge su una semplice gag – che il vampiro debba esclusivamente nutrirsi di sangue di vergini – senza riscontri nella vasta cinematografia in materia. Ma non importa, il film è brioso ed eccentrico.

 

 

Versione: DVDRip – Qualità: A.10 – V.10

Streaming:
Nowvideo

Download:
Nowdownload
Rapidgator
Uploaded