Deep Freeze

Pubblicato il 10 Lug 2012 in Fantascienza

Antartide. In una base della Geotech, un’importante multinazionale, si cerca il petrolio, trivellando il ghiaccio. Un gruppo di ricercatori arriva per svolgere indagini geotecniche che confermino la bontà delle tecniche di trivellazione adottate. In realtà scopre che vengono usati esplosivi e che la dottoressa Kelsey (Alexandra Kamp-Groeneveld) e il professor Jacobson (David Millbern), d’accordo con la Geotech, hanno un piano terribile sul mostruoso trilobite (un organismo del periodo precambriano, solo molto più grande), emerso durante le trivellazioni. Due dei giovani arrivati, Arianna (Karen Nieci) e Curtis (Allen Lee Haff), tentano di cavarsela, mentre il mostro decima a tutto spiano. Questo film ha un solo pregio: dura molto poco. In questo poco, comunque, riesce a inserire un mare di banalità: personaggi che si comportano in modo incongruo, svolte narrative idiote (dopo tanto fare e tanto morire il mostro viene fatto fuori con un colpo di fucile! Dopo ne viene fuori un altro, ma insomma…). Per di più ha degli effetti speciali modestissimi. Male anche nel comparto recitativo

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Q8FGQfFmqmA[/youtube]

 

Versione: Dvd-Rip

Streaming:
VideoBeer

Download:
DepositFiles